17 aprile 2008

Trovare lavoro - Utopia o Errore di Metodo?!?

Vignetta deliziosa a parte, il lavoro è una cosa su cui non si può scherzare a cuor leggero... E da poco più di un mese a questa parte (vedi Post "Torta di Riso Finita"), se mai avessi avuto dei dubbi al riguardo, me ne stavo rendendo conto ogni giorno di più... Fortunatamente, le cose sembrano iniziare a cambiare in meglio grazie a... ma andiamo con ordine...

E' incredibile la quantita’ di tempo e soldi che ho finito con lo sprecare, letteralmente, nel tentativo cambiare la nuova situazione lavorativa nella quale mi sono venuto a ritrovare...

Tempo dedicato a scrivere, rileggere ed eventualmente ritoccare il curriculum, cercare annunci, inviare domande, che spesso non hanno alcuna risposta oppure la più classica delle stesse: "le faremo sapere..."

Purtroppo per me, sarà stato a causa del fatto che non ero più abituato, ho finito col commettere parecchi errori che a volte si sono dimostrati anche fatali magari semplicemente per non aver saputo rispondere prontamente ad una stupida domanda...

Tanto per fare un esempio, alla domanda: "Lei dove si vede tra 10 anni?", oppure "Cosa vorrebbe fare da ‘grande?" (in questo caso però forse ero giustificato... giusto oggi sono 37 anni suonati...;-)) mi sono sentito del tutto impreparato… e… PUFF! il posto si e’ volatilizzato.

In fondo, però, pensandoci bene, perchè mai qualcuno avrebbe dovuto darmi QUEL posto di lavoro, o un altro qualunque, se io sono il primo che non dimostro di vedermici, di desiderarlo e di avere le idee chiare in proposito?!?

Situazione simile ho riscontrato ad un altra domanda fondamentale: "Quanto si darebbe di stipendio?" Risposta: "BBBOOOHHH?!?" Si, certo... Anch'io ho pensato di sparare 10.000 euro mensili più tredicesima, quattordicesima, quindicesima, 6 mesi di ferie pagate, jet privato ed auto aziendale con autista personale, ma tornato alla realtà... Quanto vale il mio tempo?!? Quanto vale la mia persona?!?...

Mi sono reso conto, insomma, che oggi, se si vuole realmente avere successo nella ricerca di un buon lavoro non ci si può improvvisare... Scrivere dei buoni curriculum, conoscersi e sapersi valutare oltre a sapersi presentare, o meglio sarebbe dire, SAPERSI VENDERE, è ormai fondamentale!

A farmi capire ancora di più quanto tempo e soldi avevo speso invano è stata una risorsa molto interessante scoperta quasi per caso sul web e che inizialmente mi ha attirato, lo ammetto, solamente per la possibilità di farsi valutare e correggere, gratuitamente (da bravo genovese...;-)), il curriculum da un professionista del settore, ma che poi si è rivelate una fonte di informazioni utili e praticamente indispensabili...

Si tratta di un corso online (Come Trovare Lavoro) che, come vi stavo dicendo, fornisce una serie di informazioni, metodi e tecniche molto importanti per condurre in porto la nostra ricerca di un nuovo lavoro aiutandoci ad incappare negli errori più comuni e banali...

Non vi sto promettendo la terra promessa... sia chiaro... Sono realmente convinto, però, che oggi per affrontare il mondo del lavoro ci voglia molta professionalità e metodo e questo corso può realmente aiutare a trovare tanto l'una quanto l'altro... e ancora di più, direi, ad evitare cavolate che ci potrebbero costare care... insomma, per farla breve, per me vale la pena di darci ameno un'occhiata;-) "Come Trovare Lavoro"

Tanto per fare un'esempio ecco elencati quì di seguito i 15 errori più comuni:

1) Vietato scrivere il cv a mano a meno che non sia esplicitamente richiesto

2) Non compilare cv lunghi...quanto la tua vita

3) Attenti agli errori di ortografia!

4) Non allegate cose inutili, tipo fotocopie dei titoli di studio, attestati di partecipazione a corsi, fotografie, referenze allunga brodo....

5) Essere creativi ad ogni costo... esistono altri metodi per farsi notare

6) Non inviate domande a raffica e senza coerenza

7) Non spedite cv uguali per ogni occasione

8) Non monopolizzare la discussione

9) Non parlare di questioni troppo personali

10) Non essere reticente

11) Non confondersi

12) Né troppo aggressivo, né troppo passivo

13) Non guardare l'orologio

14) Non anticipare l'argomento retribuzione

15) Credere che basti inviare il curriculum" (Luigi Di Salvo)

(tratto dal corso on line "COME TROVARE IL LAVORO CHE VUOI")





Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 commenti:

Posta un commento