23 febbraio 2011

Primi Alerts per Club Asteria?!?...

Buongiorno a tutti! Appena a qualche giorno dal mio precedente post, News in "Casa Asteria"!, ho deciso di tornare sull'argomento poichè sul web sono apparse voci di possibili segnali di scam da parte del sito in questione a causa della notevole riduzione delle percentuali suddivise tra gli utenti la scorsa settimana e vorrei esprimervi la mia opinione al riguardo.

Personalmente, infatti, ritengo le voci in questione, che per altro sono praticamente tutte di utenti italiani, per lo meno premature...

Se, infatti, da un lato, sono stato tra i primi a trattare Club Asteria con cautela analizzandolo fin dall'inizio per rilevare segnali che lo potessero classificare come uno Schema di Ponzi, un Sistema Piramidale o Scam, dall'altro, una volta non trovati elementi che lo classificassero come tale, non trovo nemmeno giusto farsi prendere dal panico, e peggio ancora seminarne in giro per il web arrivando a giudizi frettolosi, al primo accenno di possibili problemi.

Problemi per altro inesistenti!

Basta leggere le news all'interno dell'apposita sezione del proprio Account, attività per altro necessaria per essere riconosciuti dal sistema come utenti attivi e ricevere le proprie commissioni, per trovare una risposta, più che sensata, al presunto problema che così recita: "Our revenue share this week has been greatly reduced.  This is due to the fact that, as you all know, our website was down almost two days and for the balance of the week it was very difficult to get on and use the site.  Despite all of these challenges we were still able to generate enough income to share our revenue at 3%.  Considering all of the factors, this is an astronomical accomplishment."

Per chi dovesse avere difficoltà con l'inglese la traduzione è la seguente: "Questa settimana i nostri dividendi si sono notevolemente abbasati. Tutto ciò è dovuto al fatto che, come tutti voi saprete, il nostro sito (per via del cambio dei server - vedi post precedente -) non è stato online per più di 2 giorni e comunque per il resto della settimana ci sono stati problemi di accesso e di utilizo dello stesso. Nonostante tutti questi problemi siamo stati in grado di generare abbastanza entrate per distribuire un dividendo del 3%. Considerando tutti i fattori questo è un risultato astronomico."

Il tutto, a dimostrazione di una certa serietà, era online ben prima che iniziassero certe voci... ;-)

A riassunto del mio intervento, quindi, continuo a pensare che Club Asteria sia un programma che, per ora, nonostante continuerò a consigliare sempre prudenza, si sta dimostrando serio e, soprattutto, pagante.

A 24 ore dalla mia richiesta, infatti, ho appena ricevuto il mio primo pagamento per i miei primi 2 mesi di partecipazione a questo programma: ;-)


Se a tutto questo poi si aggiungono i dati relativi al traffico che il sito ha ricevuto in febbraio, che risultano in evidente ascesa, direi che, almeno al momento non ci siano reali segnali che lascino intravedere scenari preoccupanti.

Come sempre, a voi valutare attentamente e decidere il da farsi... ;-)


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

A Tutto Vasco - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network

0 commenti:

Posta un commento